programma di certificazione

I servizi LabTest sono disponibili per tutti i candidati che soddisfano i termini e le condizioni coperti dalle politiche del programma. Di seguito è riportato un riepilogo dei principali elementi del programma.

LabTest è un Organismo di Certificazione accreditato secondo ISO / IEC 17065, Laboratorio di prova secondo ISO / IEC 17025 e Organismo di ispezione secondo ISO / IEC 17020.LabTest è anche riconosciuto come Organismo Notificato (NB # 2815) per la Direttiva EMC (2014/30 / UE) e la direttiva sulle apparecchiature radio (2014/53 / UE). Secondo ISO / IEC 17067, gli schemi di certificazione di LabTest sono:

  • Tipo 1b: questo tipo di schema prevede la certificazione di un intero lotto di prodotti, previa selezione e determinazione come specificato nello schema. La proporzione da testare, che può includere il test di tutte le unità del lotto (test al 100%), si baserebbe, ad esempio, sull'omogeneità degli articoli nel lotto e sull'applicazione di un piano di campionamento, se del caso. Se l'esito della determinazione, revisione e decisione è positivo, tutti gli articoli del lotto possono essere descritti come certificati e possono avere un marchio di conformità apposto, se incluso nello schema.
  • Tipo 3: questo tipo di schema assomiglia allo schema di certificazione del prodotto gestito da LabTest. La parte di sorveglianza di questo schema consiste nel prelevare periodicamente campioni del prodotto dal punto di produzione e sottoporli ad attività di determinazione per verificare che gli articoli prodotti successivamente all'attestazione iniziale soddisfino i requisiti specificati. La sorveglianza include la valutazione periodica del processo produttivo. Questo schema non fornisce alcuna indicazione dell'impatto che il canale di distribuzione gioca sulla conformità. Quando vengono rilevate non conformità gravi, può esistere l'opportunità di risolverle prima che si verifichi una distribuzione capillare sul mercato.
  • Tipo 4: questo tipo di schema è molto simile allo schema di certificazione del prodotto gestito da LabTest. La parte di sorveglianza di questo schema consente di scegliere tra prelevare periodicamente campioni del prodotto dal punto di produzione, o dal mercato, o da entrambi, e sottoporli ad attività di accertamento per verificare che gli articoli prodotti successivamente all'attestazione iniziale soddisfino i requisiti requisiti specificati. La sorveglianza include la valutazione periodica del processo produttivo. Questo schema può sia indicare l'impatto del canale di distribuzione sulla conformità sia fornire un meccanismo di pre-commercializzazione per identificare e risolvere gravi non conformità. Si può verificare una significativa duplicazione degli sforzi per quei prodotti la cui conformità non è compromessa durante il processo di distribuzione.

Le politiche e le procedure che guidano il funzionamento del programma di certificazione sono gestite in modo non discriminatorio e non vengono utilizzate per inibire o impedire l'accesso da parte dei richiedenti. In particolare, LabTest non sollecita alcun supporto finanziario da una Terza Parte al di fuori degli accordi contrattuali con i clienti. Né LabTest accetta alcun supporto finanziario di questo tipo.

Il cliente sottopone a LabTest una “Richiesta di Quotazione” per il collaudo e la valutazione dei propri prodotti per i mercati di destinazione. In genere, questo è accompagnato da informazioni sul prodotto come documentazione di vendita, foto, manuali di istruzioni, schemi, ecc.

Dopo aver esaminato le informazioni fornite, LabTest invia al client un pacchetto dell'applicazione contenente quanto segue:

  • Lettera di “offerta” indicante lo / gli standard / i da utilizzare nella valutazione, i risultati del servizio, la tariffa stimata e l'importo del deposito preliminare (se richiesto) e campioni di prodotto necessari.
  • Il nome e l'ubicazione del laboratorio in cui verranno eseguiti i test (se i test sono subappaltati)
  • Copia del "Contratto di certificazione / quotazione"
  • Piano tariffario annuale per la certificazione
  • Requisiti relativi a "Domanda di ispezione e certificazione iniziale in fabbrica"

All'accettazione del preventivo, il cliente fornisce a LabTest quanto segue:

  • Completato e firmato "Quotazione"
  • Completato e firmato "Contratto di elenco delle certificazioni"
  • "Domanda di ispezione e certificazione iniziale in fabbrica" ​​compilata e firmata
  • "Piano tariffario di certificazione annuale" firmato
  • A "Ordine di acquisto”A copertura delle spese indicate nella quotazione
  • A "Deposito preliminare" (se richiesto)
  • Il numero richiesto di "Campioni di prodotto" e
  • La documentazione tecnica richiesta

I campioni di prova che devono essere sottoposti a LabTest per la valutazione devono essere selezionati a caso, direttamente dalla produzione o dal magazzino immagazzinato. Nel caso in cui i campioni siano prototipi, LabTest si riserva il diritto di verificare la conformità sui campioni di produzione.

Al ricevimento e alla verifica dei materiali inviati, vengono avviate le seguenti attività principali:

  • A "Ingegnere di progetto /Titolare"È assegnato per elaborare il progetto. Questa persona fungerà da persona di contatto di LabTest con il cliente e sarà responsabile di tutte le attività associate al progetto e allo studio del prodotto.
  • A "Progetto numero"È assegnato al progetto specifico e un unico"Numero cliente"Viene assegnato ai clienti per la prima volta, identificando il cliente in questione.

Il test e la valutazione di un prodotto vengono eseguiti principalmente nei laboratori di LabTest. In alcuni casi, i test possono essere subappaltati a un laboratorio esterno indipendente qualificato da LabTest. In tali casi, il cliente verrà informato per ottenere l'approvazione. LabTest rimane pienamente e completamente responsabile per l'esito dei test, per l'integrità di tutti i dati di test generati dal laboratorio in subappalto e per la certificazione finale del prodotto.

Il test può anche essere condotto presso la struttura del cliente in una delle seguenti opzioni di servizio LabTest. I dettagli su queste opzioni di servizio sono disponibili per i clienti su richiesta.

  • Test dei testimoni
  • Collaudo del produttore supervisionato
  • Collaudo presso la sede del produttore

Il prodotto viene testato e valutato in base alle attuali edizioni degli standard nazionali e / o internazionali pertinenti. Se sorge una domanda riguardante l'interpretazione di un requisito in uno standard applicato a un prodotto, i membri del team di ingegneri di LabTest (Direttore tecnico) o il relativo "Comitato per la redazione degli standard" verranno consultati per aiutare a risolvere il problema di interpretazione.

LabTest ha stabilito una "Procedura di reclami, ricorsi e controversie" che è disponibile per tutti i clienti su richiesta. La procedura di ricorso consente al cliente di presentare le proprie opinioni a livelli successivi di gestione di LabTest qualora non si raggiungesse un accordo a livello di project manager.

Modulo per reclami, ricorsi e controversie: Clicca qui

Il cliente può fornire i dati di prova da un laboratorio di prova accreditato ISO 17025, in possesso di un certificato di accreditamento valido da un ente di accreditamento membro ILAC. L'accettazione dei dati del test sarà determinata dopo la revisione dei dati del test.

Prima che la certificazione venga concessa, il cliente deve firmare un file "Accordo di certificazione e quotazione" con LabTest. Il presente Accordo costituisce un contratto legalmente vincolante tra LabTest e ciascuna delle parti responsabili della produzione del prodotto e dell'uso dei Marchi di certificazione LabTest.
L'accordo definisce i doveri e le responsabilità di tutte le parti e stabilisce il controllo legale da parte di LabTest sull'uso dei marchi di certificazione registrati LabTest.

Prima di concedere la certificazione, LabTest eseguirà una "Ispezione iniziale in fabbrica" ​​(IFI) per determinare se la fabbrica: ha le procedure di controllo di qualità necessarie e i mezzi per produrre i prodotti certificati in questione su base continuativa entro i parametri specificati nella documentazione di certificazione. È in grado di eseguire il "Test della linea di produzione" richiesto e dispone delle procedure di prova e delle apparecchiature di prova adeguate. Possiede le procedure necessarie per controllare i Marchi LC come stabilito nel Contratto di certificazione e quotazione. Dispone di procedure adeguate per registrare gli errori dei test, i reclami dei clienti e le azioni correttive associate. L'IFI viene eseguita da un rappresentante sul campo di LabTest in ogni sito di produzione in cui verrà applicato il marchio / etichetta LC prima della spedizione dei prodotti. Per avviare l'IFI, i clienti devono completare e inviare il "Domanda di ispezione e certificazione iniziale in fabbrica" modulo.

I prodotti certificati da LabTest sono soggetti a un "Programma di ispezione in fabbrica" ​​che consiste in visite di ispezione senza preavviso alla fabbrica in cui il prodotto viene fabbricato e vengono applicati i marchi LC. L'aspetto del marchio LC sul prodotto è il mezzo per indicare che il prodotto è certificato / verificato / elencato e viene fabbricato secondo i termini del Contratto di servizio. Lo scopo delle visite di ispezione è garantire che: I prodotti certificati / elencati siano fabbricati in conformità con il Rapporto di certificazione / elenco; Sono in corso i test della linea di produzione richiesti; Le procedure stabilite per il controllo della produzione vengono ancora seguite. Il cliente deve pagare i costi delle ispezioni in fabbrica in corso e un "Canone di quotazione annuale".

Al termine della valutazione, LabTest pubblicherà un "Report dei risultati" contenente i risultati delle indagini e lo stato di conformità. Il rapporto includerà tutte le caratteristiche costruttive o i risultati dei test che non sono conformi agli standard applicabili, nonché qualsiasi altra condizione di approvazione che il cliente deve soddisfare. LabTest tenterà di completare l'intero programma di test / valutazione prima di riportare formalmente i suoi risultati. Il cliente deve rispondere a tutti gli elementi indicati nel Report dei risultati prima di continuare a procedere con i passaggi successivi.

Nel caso in cui durante l'indagine si riscontrino errori nei test o carenze costruttive, al cliente potrebbe essere richiesto di fornire campioni migliori del prodotto per il test e la rivalutazione. In tali casi, LabTest fornirà al cliente nuove stime dei costi di ripetizione / rivalutazione.

Quando il prodotto testato / valutato risulta essere conforme agli standard applicabili e il cliente ha soddisfatto tutti i termini e le condizioni di certificazione, LabTest emetterà un "Certificato di conformità" (CoC) e una Lettera di autorizzazione (AL) che concede il cliente l'autorità di visualizzare i marchi LC sui prodotti conformi. LabTest pubblicherà anche un "Rapporto di certificazione / elenco" che fornisce una descrizione dettagliata di tutte le caratteristiche importanti e critiche del prodotto certificato. Il prodotto certificato / elencato verrà elencato nella directory dei prodotti certificati di LabTest.

I marchi di certificazione LabTest sono di proprietà di LabTest Certification Inc. e devono essere acquistati esclusivamente tramite LabTest Certification Inc. Il cliente è autorizzato a incorporare il marchio di certificazione come parte integrante del prodotto o della targhetta secondo le istruzioni fornite da LabTest in il rapporto di certificazione, il certificato di conformità e la lettera di autorizzazione. L'uso del nome, del logo o del marchio di certificazione di LabTest su prodotti, brochure, materiale pubblicitario / di vendita, ecc. che indica o implica che un prodotto è certificato da LabTest non è consentito fino a quando il cliente riceve l'autorizzazione scritta da LabTest a farlo.
Fare clic qui per i marchi LC 

In genere, i progetti vengono fatturati al completamento del lavoro coinvolto. Per i progetti il ​​cui scopo è tale che il lavoro può estendersi per diversi mesi, verrà eseguita la fatturazione dell'avanzamento su base mensile e del lavoro completato. I termini di pagamento sono fissati all'inizio di ogni progetto.

Periodicamente, gli standard vengono aggiornati o rivisti per incorporare nuovi requisiti che potrebbero richiedere un nuovo test di prodotti certificati / elencati / verificati per determinare la conformità con i nuovi requisiti. In tali casi, LabTest può richiedere al cliente di identificare quali prodotti approvati devono continuare a essere certificati / elencati / verificati, e verrà presa una decisione in merito ai campioni richiesti per la rivalutazione (verranno applicate le tariffe di valutazione).

Dopo la concessione della certificazione, LabTest includerà il prodotto nel LabTest "Elenco dei prodotti certificatiche viene pubblicato regolarmente.

Saresti interessato a ricevere altri servizi?

PROVE E CERTIFICAZIONI

PROVE E CERTIFICAZIONI

Prove e certificazioni del prodotto secondo le normative nazionali ed internazionali nei settori dell’elettrica, DPI, ambienti esplosivi, elettromagnetica, gas, idraulica, marittima, solare, efficienza energetica, materiali da costruzione, e test ambientali.

Per saperne di più

Valutazioni sul campo

Valutazioni sul campo

Le valutazioni sul campo sono approvazioni di prodotti in loco progettate per quantità limitate o apparecchiature specializzate in cui la certificazione non è l'opzione più rapida o più conveniente

Per saperne di più

Servizi di sistemi di gestione

Servizi di sistemi di gestione

Certificazione LabTest LabTest offre Certificazione, Formazione, e Valutazione in conformità con la serie di normative ISO 9000 per aiutare a distinguere la tua azienda dalla concorrenza!

Per saperne di più

Programma di allenamento

Programma di allenamento

La nostra vasta conoscenza interna e gli alti livelli di competenza ci consentono di fornire il supporto necessario per ottenere la massima fiducia nell'area tematica per cui stai cercando la formazione. Formazione disponibile online e di persona.

Per saperne di più