In Canada e negli Stati Uniti, dal punto di vista della sicurezza elettrica, ogni segnale elettrico richiede di essere valutato e certificato secondo gli standard applicabili prima di poter essere immesso sul mercato. In Canada, i segnali elettrici devono soddisfare i requisiti di CSA C22.2 NO. 207. Negli Stati Uniti, i segni sono valutati secondo UL 48.

Programma negozio di insegne

Programma negozio di insegne

Un approccio più flessibile rispetto alla certificazione

A differenza del tipico programma di Certificazione, dove ogni modello deve essere esaminato, il Sign Shop Program è molto di più soluzione flessibile quando si tratta di questo tipo di prodotti. Poiché non esistono due segni identici, il programma Sign Shop consente di approvare una gamma di segni, basata su somiglianze nel design e nella costruzione.

Il produttore è tenuto a fornire la gamma di segnali che intende produrre, compresi i rating elettrici, il tipo di custodia (classificazioni NEMA) e il tipo di segnaletica. Viene quindi selezionato e valutato un campione che rappresenta l'intera gamma e viene generato un rapporto di certificazione per coprire l'intera gamma di insegne che il produttore desidera certificare/inserire nell'elenco del programma Sign Shop.

Tutti i componenti devono essere approvati e classificati per l'applicazione e i test devono essere condotti secondo gli standard applicabili. La costruzione e le prestazioni generali dei segnali elettrici vengono valutate in base a molteplici criteri, come meccanico, elettrico, temperatura, serracavo, montaggio, invecchiamento della guarnizione, esclusione di acqua, prova di frammentazione del vetro, corrente di dispersione, per citarne alcuni.

I produttori possono etichettare da soli i segni personalizzati

Una volta certificati i cartelli, l'Organismo di Certificazione concede l'autorizzazione al fabbricante ad etichettare i cartelli con il marchio di certificazione stesso, purché i cartelli rientrino nel range indicato nel rapporto di certificazione (marchio cLC per il Canada, marchio LCus per gli stati uniti o marchio cLCus per entrambi i paesi).

Per garantire che vengano etichettati solo i segnali all'interno della gamma certificata, vengono periodicamente effettuate valutazioni di fabbrica presso l'impianto di produzione.

Quali sono gli standard nordamericani per la segnaletica personalizzata?

Canada: CSA C22.2 NO. 207:15 (R2020) Insegne e display elettrici portatili e fissi

Come indicato in CSA C22.2 NO. 207, “Questo Standard si applica alle insegne elettriche e alle apparecchiature di visualizzazione per uso interno o esterno, in luoghi non pericolosi. Da installare secondo il Canadian Electrical Code.” I segnali sono classificati in tre categorie: due per tensioni di 750 V tra conduttori con differenze di tensione e amperaggio massimi della lampada (7500V – 15000V o +15000 V), e il terzo per 125 V tra conduttori e tensioni della lampada inferiori a 7500V.

Questo standard include i requisiti per i segni con illuminazione di contorno in cui le sorgenti luminose sono lampade a scarica ad incandescenza, fluorescenti e ad alta intensità, nonché tubi a scarica luminosa ad alta tensione, inclusi tubi al neon e diodi emettitori di luce (LED).

Sono esclusi da esso: apparecchi di illuminazione, apparecchi di illuminazione portatili, alberi di Natale e altri accessori per l'illuminazione decorativa, apparecchi di illuminazione per piscine, apparecchi di illuminazione sommergibili e accessori.

USA: Standard UL 48 (Ed. 15) per la segnaletica elettrica

UL 48 (Ed. 15) include quasi le stesse sorgenti luminose di C22.2 NO. 207, e aggiunge lampade a catodo freddo ed elettroluminescenza. Include anche segnali elettrici (indipendentemente dal voltaggio) che sono azionati elettricamente e/o illuminati elettricamente.

Questo standard non include gli orologi illuminati che funzionano a 600 V o meno, i segnali di uscita, gli apparecchi montati per fungere da illuminazione di contorno, gli apparecchi montati all'interno di un'insegna per tende da sole, i segnali che non utilizzano elettricità, gli apparecchi destinati all'illuminazione di cartelloni pubblicitari, fibre ottiche o fibre ottiche illuminatori, segnali per l'uso in luoghi pericolosi (classificati) o il rimorchio di un'insegna montata su rimorchio.

Il programma Sign Shop è una soluzione conveniente e flessibile per i produttori di insegne elettriche su misura. La certificazione LabTest può aiutare con test, certificazione e ispezione all'interno del programma Sign Shop.

Se vuoi saperne di più o per iscriverti al programma LC Sign Shop, contattaci or chiamaci.